LE CITTÀ INVISIBILI: LECCO

Non è né semplice né banale cogliere l'essenza di Lecco.

Crocevia caotico, capoluogo affollato; eppure capace di rivelare angoli segreti e inaspettati.

All'improvviso, in un angolo riparato dal traffico cittadino, ti ritrovi inaspettatamente immerso nel Medioevo, oppure a fantasticare sui Promessi Sposi.

E poi, a un passo dal fragore, il Lago. Qui si entra in un'altra dimensione, dove il rumore e il tempo si annullano.

Se lo sai ascoltare, il Lago ti parla, ti racconta le infinite storie del silenzio e dell'eterno.